L’Uovo in Camicia “poche'”

IMG_2330Ovvero come trasformare un’umile dono della gallina in un piccolo capolavoro di alta cucina! Portate sul fuoco una casseruola non troppo larga di acqua acidula con un bicchiere di aceto di vino bianco. Scaldatela senza che la temperatura superi 95• c , cioè appena prima che si levi il bollore. Rompere un uovo sul piattino e create un vortice nell’acqua girando con un cucchiaio in modo regolare. Versare delicatamente l’uovo al centro del vortice, smettete di girare con il cucchiaio: il movimento dell’acqua avvolgerà l’uovo e farà si che l’albume avviluppi il tuorlo cuocendosi.
Cuocerlo per 3/5′ a seconda di come preferite il tuorlo, più o meno cremoso. Scolate l’uovo con la schiumarola con delicatezza e immergetelo in una ciotola di acqua fredda salata per meno di 1′, quindi accomodatelo su un piatto.

Continue Reading

Carpaccio di Pesce con insalatina di erbe aromatiche.

IMG_2467Sfilettare il pesce( branzino,cernia,orata..). Affettare sottilmente i filetti ottenuti, disporli tra due fogli di carta da forno e appiattirli delicatamente con il batticarne. Sfogliare le erbe aromatiche, lavarle ed asciugarle .
Mescolare l’olio con il succo dei limoni, un pizzico di sale marino, pepe . Condite le erbe aromatiche con metà della citronnette preparata e disporla sui piatti. Disporvi sopra le fettine di pesce e irrorare a piacimento con la citronnette rimasta intiepidita.

Continue Reading

Magic. Miso


Condiment incontournable dela gastronomie nippone le midi est un concentré de protéines, de minéraux et de ferments équilibrants. Doux ou corsé, il s’intègre facilement dans tout les plats healthy.
Inviato da iPhone

Continue Reading

Stinco di maiale

IMG_1991Preriscaldare il forno a 200.mettere in una teglia di giusta dimensione lo stinco ungendolo d’olio e unendovi  rosmarino, aglio e salvia sminuzzati mescolati a sale grosso e pepe. Dopo aver bene massaggiato lo stinco infornare e dopo circa 30 minuti irrorare con un bel bicchiere di vino bianco secco . Abbassare il forno e continuare la cottura  a 160 per circa 2 ore rigirandolo è coperto. Spennellarlo quindi con una buona senape e a 200 gradi fatelo rosolare a piacimento!

Continue Reading