Spaghetti al nero di seppia

Farsi pulire e tagliare dal pescivendolo 1kg di seppie e farsi consegnare un sacchettino di nero ( che le seppie contengono). In un tegame imbiondire una grande cipolla e dell’aglio con un po’ d’olio. Unire le seppie, un bicchiere di vino bianco, 1 foglia di alloro, sale e pepe o peperoncino. Aggiungere due pomodorini e lasciare cuocere lentamente per circa un’ora…un po’ di prezzemolo tritato.
Unire un po’ d’olio crudo Padellare gli spaghetti scolati al dente e finendoli a fiamma alta.

Share

You may also like