Un incontro delicato: Olio ZAO e lo Chef Gianluca Esposito

Incontrare uno Chef preparato, creativo e che ti sorprende degustando i suoi piatti è un piacere. Quando poi si scopre che è anche molto giovane allora si è ancora più colpiti. La “zuppa del bosco d’autunno” preparata dallo Chef Gianluca Esposito è fatta con cubi di verdure di stagione (zucca, patata, sedano rapa, carota e cavolo romanesco) che vengono aggiunte al tegame, dopo aver fatto un soffritto con olio e porro affettato sottilmente.  Successivamente si aggiungono i funghi (finferle, galletti e porcini), che devono essere precedentemente cucinati con burro e scalogno, le castagne arrosto spellate e del buon brodo di carne fatto con abbondante gallina. La cottura delle verdure avviene per riduzione del brodo che andrà a veicolare tutti i sapori della zuppa arricchendosi di vitamine, sali, zuccheri…..concentrandosi.

Una goccia di olio ZAO e buon appetito.

by Alberto Buratto

Share

You may also like