Mirtillo e insulina

Il succo di mirtilli migliora la sensibilita’ all’insulina.Sono queste le conclusioni cui sono giunti alcuni ricercatori dell’Universita’ della Louisiana,negli U.S.A., che  hanno testato gli effetti del concentrato.Il test consisteva nell’assunzione da parte di un gruppo di volontari di un frullato di mirtilli due volte al giorno per sei settimane,contro un gruppo di controllo che riceveva un placebo.Secondo quanto riporta il Journal of Nutrition(massimo riferimento americano nella nutrizione clinica),il mirtillo in polvere veniva miscelato in dosi da 22,5 milligrammi ad un frullato ipocalorico(ovviamente per non influenzare il peso nei pazienti con diabete insulino resistente).Il 77% dei volontari alimentati con il concentrato ha avuto un miglioramento superiore al 10% nella risposta allo stimolo ormonale contro ilplacebo che manifestava beneficio nel 41% dei casi. Laura Grigoletto

Share

You may also like